Torna alla HOME PAGE 

Taurianova - Succeduto a Don Muscari alla guida della «Matrice»
Maria SS. delle Grazie, in poco tempo Don Antonio ha conquistato tutti
con la sua simpatia, la sua grande capacità di comunicazione, il suo carisma

Don Antonio Spizzica
festeggiato per i suoi
quindici anni di sacerdozio

Quindici anni fa, Don Antonio Spizzica, parroco del Duomo di Taurianova, dedicato a Maria SS. delle Grazie, è stato ordinato sacerdote. Quest’anno, come di consueto, la comunità, in occasione di questo anniversario, ha partecipato numerosa alla celebrazione della messa della mattina. Nel tardo pomeriggio, poi, presso l’asilo ''Contessa Pontalto'' l’associazione di Azione Cattolica ''Pier Giorgio Frassati'' ha dato vita a un momento di gioiosa festa che ha avuto inizio con una sorta d’intervista, sullo stile della trasmissione TV ''Il senso della vita'', preparata dal gruppo giovani e curata dal responsabile Ilario Nasso. Tra una risposta scherzosa e l’altra, Don Antonio ci ha parlato, tradendo un pizzico di commozione, della sua vocazione e della rilevanza che ha avuto ed ha tuttora per lui la spiritualità che si ''respira a Lourdes. Non a caso, ogni estate organizza per la comunità un pellegrinaggio in quei luoghi che tanto hanno segnato la sua vita. La serata è proseguita con il taglio della torta e la degustazione di dolci preparati in casa da alcuni soci. Don Antonio dopo le esperienze fatte a San Procopio e Sant’Eufemia d’Aspromonte, dal 2000 è il nostro Parroco e attualmente ricopre l’incarico di assistente diocesano del settore adulti dell’Azione Cattolica; di recente è stato nominato anche vicecancelliere della Curia Vescovile. L’augurio sincero che gli facciamo è che il Signore lo custodisca sempre nella fede e lo colmi dell’abbondanza dei suoi doni, in modo che possa essere testimone inesauribile di Gesù Cristo e un riferimento costante per tutti noi.
                                                                               Massimo Greco

Alcune fasi della festa per i 15 anni di sacerdozio di Don Antonio Spizzica.

Clicca sulle foto per ingrandirle