Cerca
nel Sito

Loading
 

 
Cittanova - All'Istituto Comprensivo «Luigi Chitti» una bella mattinata di impegno e divertimento
con una concreta e interessante sinergia tra Scuola, alunni e famiglie
Una grande Festa di Primavera gioiosa ed ecologica
 
 

 

stato un bellissimo omaggio alla primavera (anche se un po’ avanzata), alla creatività e alla concretezza del lavoro sinergico tra scuola, alunni e famiglie: una grande festa svoltasi in una gioiosa atmosfera che ha coinvolto tutto l’Istituto comprensivo «Luigi Chitti» di Cittanova, con la collaborazione dell’Associazione culturale «San Pietro». Ed erano proprio questi i propositi che si era prefissato il dirigente scolastico professor Antonio Sorace, che avuto il pieno supporto di tutto il suo staff di insegnanti e personale Ata, con il fattivo coordinamento dei professori Giuseppe Salaris e Maria Rosa Terranova. Un prezioso e concreto contributo è poi giunto dalle famiglie degli alunni: le mamme, infatti, non si sono risparmiate e hanno preparato decine di torte e decine di chili di dolciumi vari, molto apprezzati dai ragazzi e naturalmente dagli adulti.
   L’auditorium della scuola Media è stato trasformato in un vero salone delle feste, con la presenza di stand di botteghe artigiane e uno attrezzato dai volontari della cooperativa «Valle del Marro» aderente all’Associazione «Libera», che hanno illustrato a ragazzi e genitori la bontà dei prodotti agricoli biologici coltivati nelle terre confiscate alla ’ndrangheta. Presenti anche il «Polo equosolidale», l’artigiana orafa Maurelia Bonomo, di Bovalino, diplomata alla Scuola d’Arte sezione Coralli di Trapani, che ha presentato la sua collezione di bigiotteria e piccoli gioielli; la professoressa Tiziana Catanese, di Cittanova, pittrice e decoratrice specializzata in vetrate artistiche, pittura e decorazione su vetro, legno, carta, presente con una collezione delle sue opere.
   Ma c’è stato naturalmente ampio grande dedicato a bambini e ragazzi. I piccoli delle scuole dell’infanzia ed elementari hanno piantato un alberello nel cortile della scuola, lanciando un bel messaggio di grande impegno per la natura e l’ambiente. Mentre i più grandi, ragazze e ragazzi della scuola Media, hanno dato ampia prova della propria creatività: con l’aiuto di alcune insegnanti, infatti, hanno creato una «collezione» di abiti e accessori molto originali e anche molto belli, utilizzando vari tipi di carta (tipo quella usata per avvolgere le uova di Pasqua), con i quali hanno poi effettuato una apprezzatissima sfilata nel cortile e nell’auditorium della scuola: davvero molto bravi.
Una bella mattinata, dunque, fatta di cose semplici ma molto importanti, che è stata la tangibile dimostrazione che l’impegno dell’Istituzione Scuola e la sinergia scuola-famiglie porta a risultati davvero interessanti i cui fruitori ultimi, bambini e ragazzi, ne traggono concreti benefici umani, sociali, culturali. (Pubblicato il 24 maggio 2013)
(Pubblicato il 24 maggio 2013)

Guarda i video

 

Festa di Primavera

Photogallery


Guarda il nostro Canale-Video Clicca MrTonicond's Channel


© 2013 Toni Condello - www.ilgiornaledellapianadigioiatauro.it - Mail: tonicond@alice.it

L'utilizzo dei contenuti di questo Sito è consentito solo per uso personale, senza comunque modificare, in tutto o in parte, i contenuti stessi.
Sono pertanto vietate riproduzione e divulgazione per scopi diversi senza preventiva autorizzazione.