Polistena - Tanta gente, giovani, intere famiglie alla tradizionale fiaccolata
per le vie della città. Presenti anche Francesco Azzarà, il volontario di «Emergency»
rapito in Darfur e liberato dopo quattro mesi di prigionia
Marcia della Pace di Capodanno
col Vescovo Bux e don Pino De Masi
isogna «forzare l'aurora a nascere»: questo l'invito forte e responsabile lanciato da don Pino De Masi ai giovani. Affinché costruiscano consapevolmente i propri sogni e i propri progetti di vita nella legalità, nella pace, nell'amore, nella solidarietà, e contro lo strapotere della criminalità, della 'ndrangheta. Valori, questi, che si pongono alla base della grande Marcia della Pace di Capodanno, XXIV edizione, svoltasi la sera del 1° gennaio per le vie del centro di Polistena, organizzata da «Il Samaritano» presieduto da don Pino De Masi, che oltre ad essere il Vicario Episcopale della Diocesi Oppido Mamertina-Palmi e Parroco del Duomo di Polistena, è fortemente impegnato culturalmente e socialmente come referente per la Piana di Gioia Tauro dell'Associazione «Libera» (contro tutte le mafie) fondata da don Luigi Ciotti.
   La fiaccolata di Capodanno, che ha visto in prima fila proprio i giovani, è stata molto partecipata dalla popolazione, che ha sfilato dietro il gonfalone della città e allo striscione arcobaleno della Pace assieme al Vescovo Mons. Luciano Bux (che ha concelebrato la Messa in Duomo prima dell'inizio della manifestazione) con accanto don De Masi, il sindaco Michele Tripodi, intervenuto col vicesindaco Marco Policaro e altri membri dell'Amministrazione comunale, a Francesco Azzarà, il giovane di Motta San Giovanni volontario di «Emergency» di Gino Strada, rapito in Darfur e liberato dopo quattro mesi di prigionia, a don Giacomo Panizza, il sacerdote di Lamezia Terme che ha subito (l'ultima la notte di Natale) una serie di intimidazioni a «Progetto Sud», l'associazione di impegno civile da lui fondata. Il lungo corteo è sfilato per le vie del centro cittadino, per poi riunirsi in piazza della Repubblica, dove ci sono stati gli interventi ufficiali.
 

Photogallery (clicca sulle foto per ingrandirle)

 


GUARDA IL VIDEO
(A schermo intero cliccando sulle 4 freccine in basso a destra del player)
 
 
 

Guarda il nostro Canale-Video

Clicca MrTonicond's Channel


© 2012 Toni Condello - www.ilgiornaledellapianadigioiatauro.it - Mail: tonicond@alice.it

L'utilizzo dei contenuti di questo Sito è consentito solo per uso personale, senza comunque modificare, in tutto o in parte, i contenuti stessi.
Sono pertanto vietate riproduzione e divulgazione per scopi diversi senza preventiva autorizzazione.