Gioia Tauro - Musica e letteratura: serata di grande cultura alla Biblioteca civica di Palazzo Baldari
Percorsi di carta e di musica
con Fabrizio De Andrè, Mario La Cava
e le sonorità dei «QuartAumentata»
 
  
a musica delle parole. Ritratti nell'arte di Mario La Cava e Fabrizio De André». Rivisitazione di brani di Fabrizio De Andrè e altri autori italiani a cura dei «Quartaumentata». Lettura a cura del Caffè Letterario «Mario La Cava» di Bovalino. Bella e interessante rassegna culturale, che con la comune denominazione di «Sentieri di Carta» si svolge in contemporanea in tre Comuni della Piana di Gioia Tauro: Galatro, Rizziconi e Gioia Tauro. Nell’ambito di questa rassegna, lo scorso sabato 10 marzo a Gioia Tauro, a cura della Biblioteca comunale di Palazzo Baldari, diretta dalla dottoressa Tiziana Scarcella, è stato riproposto il binomio suggestivo di musica e letteratura, con il reading «La musica delle parole. Ritratti nell'arte di Mario La Cava e Fabrizio De Andrè». Un grande scrittore calabrese e un grande cantautore-poeta ligure nelle cui opere si riscontrano similitudini, affinità, metafore e spaccati di vita reale drammatici e suggestivi. Ad accompagnare in un viaggio ideale attraverso la poetica di uno dei più importanti autori della letteratura calabrese e le suggestioni di alcuni dei più importanti cantautori italiani sono stati Paolo Sofia, Massimo Cusato, Peppe Platani e Salvatore Gullace, notissimi esponenti della formazione musicale dei «Quartaumentata», accompagnati dalla voce narrante della giornalista Maria Teresa D'agostino per il Caffe Letterario «Mario La Cava» di Bovalino.
   Nati artisticamente nel 1998, i «Quartaumentata» si sono distinti nel panorama musicale italiano per la commistione tra generi e stili diversi pur mantenendo una particolare attenzione nei confronti della tradizione calabrese. Nella loro carriera vantano importanti collaborazioni con artisti del calibro di Jovanotti e, di recente, hanno dedicato un album alla memoria di Fabrizio De Andrè, riproponendo in dialetto calabrese alcuni successi del cantautore ligure. Un percorso musicale e letterario, quello proposto a Gioia Tauro dai «Quartaumentata», che si soffermerà in particolare sulle tematiche affrontate da Fabrizio De Andrè che, accostate alle immagini letterarie di La Cava, ci condurranno ad una rivisitazione poetica del meridione.
   In segno di solidarietà alla famiglia del giovane Fabrizio Pioli di Gioia Tauro, di cui non si hanno notizie da circa un mese e la cui scomparsa è avvolta nel mistero, durante il concerto i «Quartaumentata» hanno indossato la maglietta «Io sono Fabrizio», così come hanno fatto e continuano a fare tante associazioni civiche, culturali e sportive del territorio (Associazione Libera, Ammazzateci Tutti, Parallelo 38, Mammalucco).
 

«Sentieri di Carta»: i prossimi appuntamenti

GIOIA TAURO

Sabato 17 marzo, Palazzo Baldari, ore 16: presentazione del libro «Dall'inferno per amore ti scrivo», Città del Sole Edizioni.
Introduce: Elisabetta Tripodi, sindaco di Rosarno; interviene: on.le Gianni Nucera; saranno presenti l'autrice Caterina Sorbara e l'editore Franco Arcidiaco.

 

RIZZICONI

Domenica 18 marzo, Sala convegni Palazzo Municipale ore 18: reading musicale del libro «La Signora di Ellis Island» di Mimmo Gangemi, Einaudi Editore.
Domenica 25 marzo, Contrada Vennarella, ore 9: «I sentieri dell'olio: l'aria del vecchio frantoio», percorso letterario-paesaggistico con rappresentazioni di teatro diffuso. Al termine, degustazione di prodotti tipici.
Venerdì 30 Marzo, Sala convegni Palazzo Municipale, ore 17.30: Presentazione del libro «Tradizione. Opinioni sul costume calabrese» di Domenico Minuto, Città del Sole Edizioni.

 

GALATRO

Sabato 31 marzo: Dal Ponte Calatella, ore 16: «Risalendo verso gli alberi di ulivi secolari di Oliverato fino alla veçchia Centrale Idroelettrica», percorso storico-paesaggistico.
Sabato 31 marzo, Sala convegni Piazza Matteotti, ore 18.30: «La musica delle parole», a cura di Paolo Sofia, Massimo Cusato, Peppe Platani, Salvatore Gullace (dei «Quartaumentata»). Degustazione finale di prodotti tipici.

 

ROSARNO

Venerdì 16 marzo, Auditorium Comunale Via Umberto 1, ore 17.30: presentazione del libro «Divinità e Territorio» di Gianluca Sapio.
Domenica 18 marzo, Piazza Paolo Orsi, ore 9: «Dall'antica Medma ad un'antica via tra le vigne», percorso letterario paesaggistico.
Sabato 31 marzo, Auditorium Comunale Via Umberto 1, ore 18: Spettacolo letterario-musicale «Echi di tamburi e cianciàne». Musiche e testi di Nino Forestieri, drammatizzazione a cura della Compagnia «Dracma».


GUARDA I VIDEO del concerto dei «QuartAumentata»
In HD (meno i primi due) e a schermo intero cliccando sulle 4 freccine in basso a destra del player)
 
     

Concerto, Prima Parte

 

Concerto, Seconda parte

 

Il bombarolo

 

Fiume Sand Creek

   

Don Raffaè

 

La città vecchia

 

Jamina

 

A casa a ribb'e mari


Guarda il nostro Canale-Video

Clicca MrTonicond's Channel


© 2012 Toni Condello - www.ilgiornaledellapianadigioiatauro.it - Mail: tonicond@alice.it

L'utilizzo dei contenuti di questo Sito è consentito solo per uso personale, senza comunque modificare, in tutto o in parte, i contenuti stessi.
Sono pertanto vietate riproduzione e divulgazione per scopi diversi senza preventiva autorizzazione.