Torna alla HOME PAGE 

Gioia Tauro - L’importante Premio letterario è organizzato dal Cral della Mct
(Porto di Gioia Tauro), è alla seconda edizione e ha una valenza nazionale

antica e splendida Sala Fallara, location di rappresentanza del Comune di Gioia
Tauro, lo scorso sabato 23 ottobre ha ospitato la premiazione della seconda
edizione del Premio Letterario «Un mare da Leggere», bandito dal Cral MCT del
Porto di Gioia Tauro. Un evento di grande cultura, che onora la lunga e importante
tradizione culturale della città di Gioia Tauro, alla quale erano presenti tanti
esponenti della cultura calabrese e nazionale. La manifestazione gioiese, che
vanta il gemellaggio «Tra mare e mare» con il prestigioso Premio letterario
«Viareggio-Repaci», è alla sua seconda edizione e ha assunto da subito un
carattere anche nazionale non solo grazie all'efficace ed efficiente lavoro dei
membri del Cral aziendale della Mct, Medcenter Container Terminal, ma anche all'apporto
di tutta la Mct, che, com'è noto, è la società che gestisce il terminal containers del
porto di Gioia Tauro. Essa fa parte del gruppo Contship Italia, primo gruppo
privato in Europa per i servizi logistici a supporto del ciclo del container. È grazie
alla sua presenza, per esempio, che il porto di Gioia Tauro è oggi uno dei principali
porti di transhipment al mondo.
Alla manifestazione hanno partecipato il vicesindaco di Gioia Tauro, Jacopo
Rizzo; l'assessore alla Cultura, Monica Della Vedova; l'assessore alla Cultura della
Provincia di Reggio Calabria, Santo Gioffrè; il direttore generale della Medcenter
Container Terminal, Carmine Crudo; il presidente della sezione formazione del
Cral Mct, Rocco Galante.
Sono stati premiati i primi tre classificati della 4 sezioni in concorso con una
targa di riconoscimento. Inoltre, per i primi classificati oltre la targa un premio in
denaro di 300 Euro. La Giuria del Premio letterario era così composta: Caterina
Provenzano (presidente di Giuria) scrittrice e critico Letterario; Luigi Franco,
responsabile editoriale Rubbettino Editore; Federica Legato, direttrice editoriale di
«Lettere Meridiane»; Franco Del Buono, direttore responsabile di «Calabria
Letteraria»; Michele Phil Borrelli, docente Università della Calabria.
La lettura dei brani vincitori è stata curata del prof. Domenico Curatola e di
Stella Gaudioso. L'accompagnamento musicale è stato curato dal Maestro Davide
Mangano. La serata è stata condotta da Tiziana Scarcella della Biblioteca
Comunale di Gioia Tauro. Servizio di assistenza congressuale a cura degli alunni
della classe 3 sez. T dell'Istituto Tecnico Commerciale «Luigi Einaudi» di Palmi:
Paola Arruzzolo, Rossella Barbera, Sebastiano Bucca, Maria Carmela Cutrì, Cristina
Mirela Deleu, Rocco Fiorino, Domenico Foti, Francesca Magliano, Caterina Melara,
Alessia Misale, Alba Orlando, Roberta Scarcella.
Nella sala era presente lo scrittore calabrese di Cosenza Attilio Romano, che è
stato per lunghi anni corrispondente de «Il Messaggero» e «La Stampa» e giornalista
della Rai. Fra gli scrittori calabresi più rappresentativi, ha scritto opere poetiche in
lingua e in vernacolo, saggi e narrativa; amico di Antonio Piromalli, Nicola Giunta,
Sharo Gambino, Mario La Cava, Gerard Rolfhs, Raoul Maria De Angelis, Vincenzo
Buttitta, Luigi Volpicelli e Emilio Argiroffi. Erano anche presenti i rappresentanti
delle associazioni culturali: Adic-Associazione Donne Insegnanti Calabresi, Kairos,
Associazione teatrale «Giangurgolo», Associazione Dopolavoro Ferroviario Gioia
Tauro, Associazione pensionati di Gioia Tauro, Cis-Centro Italiano Scrittori di
Reggio Calabria, Pro-Loco di varie cittadine, Comitato Internazionale «San Rocco»,
Alfart di Rosarno, Movimento Culturale «San Fantino», Università delle Libere Età
della Piana, Presidenza Premio Fondaco-Casalinuovo di Cittanova, Associazione
culturale «Geppo Tedeschi», Associazione «Guglielmo Calarco» di Reggio Calabria,
Associazione «Amici della Casa della Cultura di Leonida Repaci» di Palmi.

Tutti i premiati

SEZIONE A – Poesia Inedita (Per i dipendenti Cral MCT)
Voci, di Corsaro Rossana, Reggio Calabria
Padre di un figlio mai nato, di Pietro Adolfo Parisi, Bagnara Calabra
Vento di speranza, di Maria Rosaria Saturnino, Reggio Calabria

SEZIONE B – Racconto Inedito
(Per i dipendenti Cral MCT)
La lunga strada del ritorno, di Alessandra Donato, Reggio Calabria
Tramonto sul mare, di Domenico Cannatà,San Ferdinando
Nube tossica, poi, la schiarita, di Renato Romeo, Gioia Tauro

SEZIONE C - Poesia Inedita (Nazionale)
Vicini nell'assenza, di Benito Galilea, Roma
2° Ancora un giorno, di Massimo Galante,Roma
Ad un clochard, di Paolo Tulelli,Catanzaro

SEZIONE D - Racconto Inedito
(Nazionale)
Il mistero del relitto nel Petrace, di Oreste Pace, Palmi
L'approccio, di Caterina Battilana, Viterbo
Viaggio in Calabria, di Carlo Monteleone, Palmi


Fotogallery della premiazione (clicca sulle foto per ingrandirle)
Foto di Vittorio Savoia


Guarda il video della serata su

 

 

 

Parte 1 - Presentazione

Parte 2 - Premiazione


Guarda il nostro Canale-Video su

Clicca MrTonicond's Channel

©2010 Toni Condello - TauriaMia-Il Giornale della Piana di Gioia Tauro online - L'utilizzo dei contenuti di questo Sito è consentito
solo per uso personale. Sono pertanto vietate riproduzione e divulgazione per scopi diversi senza preventiva autorizzazione.