Torna alla HOME PAGE 

Ancora una volta, incontro «magico» tra studenti dell'Istituto
Superiore «Gemelli Careri» e ragazzi diversamente abili della Caritas
«San Giuseppe Moscati» della Parrocchia San Giuseppe di Taurianova

«Teatro Insieme»: un’operazione
di alto livello socio-culturale
e una grande lezione di vita per tutti

'incontro tra studenti dell'Istituto Superiore «Gemelli Careri» e ragazzi diversamente abili della
Caritas «San Giuseppe Moscati» della Parrocchia di San Giuseppe è stato, ancora una volta,
«magico». Il lavoro teatrale realizzato, «Gente in viaggio», due atti di Thea Mazzanti Alessi, esprime
la potenza culturale, socializzante e di integrazione che la rappresentazione scenica riveste. È,
ancora prima che un incontro di persone, un'unione di anime, che si arricchiscono vicendevolmente
e riempiono di amore e di gioia chi sta loro intorno. È, altresì, un importante momento di
protagonismo e di autentica manifestazione del proprio mondo interiore, che arriva al pubblico e lo
coinvolge in una partecipazione piena e sinergica, preludio e metafora di una società che si apre
sempre di più all'accoglienza, all'integrazione, alla solidarietà. Sono questi i valori fondanti della più
autentica civiltà, a cui la scuola deve costantemente guardare per promuovere e attuare un'azione
educativa, volta alla crescita della persona umana e della società.
La drammatizzazione stimola nei ragazzi il dominio di sé e della propria emotività, la
socializzazione, la libera espressività, l'arricchimento del lessico, il miglioramento della pronunzia e
dell'esposizione e favorisce sensibilmente l'apprendimento attivo. Molti eminenti psicologi oggi sono
d'accordo nell'affermare che si apprende e si ritiene meglio ciò che coinvolge emotivamente, e la
drammatizzazione assolve brillantemente a questo compito. Portare sulla scena un argomento di
studio significa approfondirlo e sviscerarlo nei suoi più profondi significati, verificando premesse e
conseguenze; l'azione va collocata sapientemente nel tempo e nello spazio definendo
opportunamente la storia, l'ambiente, il progresso umano, la cultura, i costumi, le usanze e ogni altro
elemento che possa servire a rendere vivo e credibile quello che viene rappresentato. E' importante
anche arricchire l'azione scenica con balletti, canzoni e musica, per sottolineare e mettere in risalto
lo svolgimento delle azioni, dei sentimenti e delle situazioni che si delineano sulla scena.
Lo spettacolo teatrale è una manifestazione della realtà umana: il legame che si raggiunge tra
spettatori e attori, cioè tra gli uomini. La rappresentazione teatrale nasce, così, da obiettive
situazioni storiche, da circostanze concrete e appare come luogo in cui sentimenti e aspirazioni si
amalgamano o contrastano con il mondo reale. Non c'è dubbio che la rappresentazione teatrale
produce beni spirituali che soddisfano determinati bisogni della comunità degli uomini; la sua azione
è paragonabile a quella dei quotidiani per l'attualità e il pensiero che sa esprimere sulla scena,
agendo in modo diretto e segnando le coscienze.
In ultima analisi, guidare i giovani a saper dar voce a spaccati del proprio tempo o a saper rivivere
l'atmosfera di un'epoca e i suoi costumi significa aiutarli a leggere in se stessi e ad acquistare
sicurezza e maggiore padronanza nell'affrontare i problemi della vita.

Nelle foto, qui sopra e sotto il titolo: alcune fasi delle prove generali dello spettacolo

Personaggi e interpreti (in ordine di apparizione)
Atto l
Elio: Pietro Nania
Italo: Francesco Battaglia
Corrado: Carmelo Macrì
Anna: Caterina Sposato
Rosanna: Rosanna Sette
Ragazzi in gita: Alessandro Patrizio, Caterina
Vicari, Donatella Mammoliti, Francesco De Leo,
Maria Chemi, Maria Carmela Marra, Maria
Rosaria Sità, Renalda Sità, Serafina De Raco

Musical "Peter Pan"
George Darling: Francesco De Marzo
Mary: Maria Pia Sigilli
Wendy: Caterina Vicari
Gianni: Dennis Giovinazzo
Michele: Michele Sette
Trìlly: Francesca Marta
Peter Pan: Cosimo Caridi
Capitan Uncino: Alessandro Marziale
Spugna: Francesco De Leo
Pirati: Mattia Galatà, Enrico Dromì,
Domenico Cutrì, Edoardo Scali.
CapoToro ln Piedi: Maria Carmela Marra
GiglioTigrato: Donatella Mammoliti

Atto II
Capostazione: RaffaeleTropeano
Italo: Francesco Battaglia
Corrado: Carmelo Macrì
Anna: Caterina Sposato
Ragazzi in Gita: come per il 1° atto
Netturbino: Pasquale Spanò

Assistenti dì scena: Francesco Greco e
Antonella Piccolo
Voce Narrante: Stella Aurora Vicari

 

Organizzazione:
Teatro Insieme, Caritas «San Giuseppe
Moscati», Responsabile: Gina Giglio


Testi: Thea Mazzanti
Regia: Thea Mazzanti e Lucia Ferrara
Coordinatrice: Teresa Reitano
Volontari: Carmelina Greco, Rosetta Parrone,
Giovanna Montarello, Paola Plateroti, Rossella
Dagostino, Angela Tropeano, Teresa Pirrotta,
Caterina Lofaro, Mimma Romanelli,
Maria Chirico.
Scenografie: Elisa Alessi, Carmen Bilardi,
Tita Giglio
Costumi: Teresa Reitano, Nuccia Carrozza,
Maria Greco, Tina Arcuri e Antonia Aveta,
insieme al gruppo di cucito dei volontari
della Caritas

Sponsor: Allianz…Lloyd Adriatico, Arbiter
Abbigliamento, Canfora Antonella Parrucchiera,
Ferramenta Gerace Giuseppe, Jonny & Joy
Abbigliamento, Carige Assicurazioni,
Brums Abbigliamento.


Guarda e scarica i video di «Gente in Viaggio»
(Clicca sul numero. Consigliamo di salvare i video sul computer e poi vederli con Windows Media Player.
I video sono di grande formato, 768x576, per questo motivo ci si impiega un po’ per scaricarli.
Per vedere i filmati in Tv, bisogna masterizzarli con un programma che garantisca la compatibilità DVD).

Video 1: Introduzione di Gina Giglio  -  Video 2: Presentazione di Thea Mazzanti Alessi

Video 3: «Gente in viaggio» Parte Prima - Video 4: «Gente in viaggio» Parte Seconda

Video 5: «Gente in viaggio» Parte Terza - Video 6: «Gente in viaggio» Parte Quarta

Video 7: «Gente in viaggio» Parte Quinta - Video 8: «Gente in viaggio» Parte Sesta

Video 9: «Gente in viaggio» Parte Settima

Video 10: Ringraziamenti finali e presentazione degli attori

Video 11: Interventi: Prof. Lucia Ferrara, Preside prof. Giuseppe Antonio Loprete, On. Angela Napoli

Guardali subito in formato FLASH
Qui, invece, i video li puoi guardare subito in formato Flash (560X304). Clicca sul numero.
Sulla nuova pagina che compare clicca sul triangolo in basso a sinistra del Player. Se il Player si ferma, 
vuol dire che sta caricando il filmato: attendere qualche secondo e la visione riprende

Video 1  - Video 2  - Video 3  - Video 4  - Video 5

Video 6  - Video 7  - Video 8  - Video 9  - Video 10  - Video 11

©2009 Toni Condello - TauriaMia-Il Giornale della Piana di Gioia Tauro online - Vietate riproduzione e divulgazione senza autorizzazione